Appunti di viaggio, quarta tappa

Appunti di Viaggio, la terra svedese / Travelling notes, the sweden land

Vivere in Svezia sembra tutto un sogno ascoltando chi racconta le esperienze di emigrante.
Ciò che incuriosisce è che l’Università non si paga, NON si pagano le tasse, ed è realtà. Per gli svedesi, per gli europei, ma non per gli americani e per la gente che arriva dai Paesi in cui ci sono guerre, in quanto le autorità si sono accorte che le persone arrivavano, non studiavano, ed il loro intento era di vivere per sempre in Svezia.

Per chi trova lavoro qui, tramite il datore di lavoro, le autorità si muovono per dare il Personal Number, una sorta di codice fiscale nostrano. Senza di questo non si può fare nulla. Esso apre le porte ad un conto in banca, ad avere assistenza sanitaria, etc.

Esiste, inoltre, la possibilità di studiare gratuitamente i corsi base di svedese, inglese e francese, ed altre lingue.

Annalisa

Licenza Creative Commons


Quest’ opera di

https://brainstormingculturale.wordpress.com/
è concesso in licenza sotto la
Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported

Based on a work at brainstormingculturale.wordpress.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...