La Rivoluzione delle Sedie

Un testo scritto con intelligenza e talento da Matteo Nicoletta e Barbara Alesse, che cura anche la regia, unisce perfettamente comicità e riflessione. I temi dell’handicap e del razzismo fanno de “La rivoluzione delle sedie” uno spettacolo interessantissimo e pieno di idee vincenti, altra ottima proposta del Fringe Festival di Roma

Negli uffici dell’amministrazione di un noto discount un cassiere paraplegico avanza richieste decisamente insolite al direttore, il quale, di fronte all’handicap del dipendente cerca di essere il più accomodante possibile fino a far valere le proprie ragioni, opporsi alla tenacia del cassiere e minacciare un licenziamento, motivo per il quale la storia prenderà una piega paradossale.

“La rivoluzione delle sedie” è un’opera che vive di un ritmo serrato e perfetto e di dialoghi recitati con estrema naturalezza (in questo gli attori, Massimiliano Aceti, Matteo Nicoletta Federico Lima Roque, si aiutano tuttavia con un abbondante uso del dialetto romano).

Per quanto la trama possa sembrare poco innovativa, il pregio dei giovani autori è quello di aver spostato il fuoco su un politicamente scorretto quasi inevitabile e pertanto verosimile.

L’intero lavoro è una riflessione sulle minoranze e su tutto quello che comporta farne parte, insistendo su quanto determinati pregiudizi abbiano spesso un esatto opposto altrettanto ingiusto.

La scrittura ricca di battute comiche permette al tema di arrivare agli spettatori con forza ancor più inquadrata e l’ottima prova di tutti e tre i protagonisti  (veramente bravissimi Aceti e Nicoletta), completa benissimo l’opera sia nella forma che nel contenuto.

“La rivoluzione delle sedie” fa leva su una massiccia dose di energia e un senso dell’umorismo impeccabile (geniale la presa in giro dei marchi da discount), presentandosi come uno spettacolo dove tutto funziona.

Gabriele Amoroso

 

 

Roma Fringe Festival 2017Villa Mercede

Palco B, 10, 12 settembre ore 21:00

Palco C, 11 settembre ore 21:00

– – –

La rivoluzione delle sedie

di Massimiliano Aceti

regia Matteo Nicoletta e Barbara Alesse

con Massimiliano Aceti, Matteo Nicoletta Federico Lima Roque 

 

 

creative commons

Quest’ opera di

https://brainstormingculturale.wordpress.com/
è concesso in licenza sotto la
Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported

Based on a work at brainstormingculturale.wordpress.com