Real Lear

Un intreccio tra teatro e vita reale concepito con ispirazione ma poca novità. La tragedia di William Shakespeare diventa pretesto per creare un parallelismo con la vita della brava interprete Caterina Simonelli

I palchi del Roma Fringe Festival 2017 ospitano “Real Lear”, monologo scritto ed interpretato da Caterina Simonelli e diretto da Marta Richeldi.

I temi tragici cari a Shakespeare, il niente, la morte, l’incomunicabilità, persino la vecchiaia, trovano nella pièce modo di essere rivisitati per raccontare un momento del vissuto dell’interprete, quando nella sua famiglia si è verificata una frattura insanabile tra il nonno e lo zio.

La scelta di un parallelismo con Lear è coraggiosa ed in parte anche giustificata: per quanto sia azzardato paragonare la propria famiglia a quella di un re della mitologia britannica, le condizioni umane sono sempre le stesse e le fratture tra figli e genitori restano dolorose in ogni epoca ed in ogni casa.

Il testo della Simonelli è anche una dichiarazione d’amore al teatro, qui e non solo, visto come una circostanza sempre taumaturgica e per questo tendente al ripetitivo. Il teatro che parla di teatro rischia di diventare un esercizio autoreferenziale e in “Real Lear” questo rischio si corre spesso.

Tuttavia una regia esperta, capace di sfruttare con, forse anche troppa, ispirazione il piccolo spazio del palco e le ovvie doti della Simonelli, rendono l’azione piena di contenuto.

Caterina Simonelli recita con estrema sicurezza e convinzione sebbene cada spesso in troppi manierismi ma nonostante ciò il suo lavoro si risolve con grande mestiere.

“Real Lear” è una rappresentazione efficace che brilla più per la forma che per il contenuto.

Gabriele Amoroso

Foto: Civitas Creativa

 

Roma Fringe Festival 2017 – Villa Mercede

Palco A, 3, 5 settembre ore 19:30, 4 settembre ore 22:30

– – –

Real Lear
ispirato a Re Lear di William Shakespeare

drammaturgia Caterina Simonelli

regia Marta Richeldi

con Caterina Simonelli

promozione e distribuzione Mariacristina Bertacca

organizzazione Francesca Giannini

produzione IF Prana e con il contributo di Regione Toscana

 

 

creative commons

Quest’ opera di

https://brainstormingculturale.wordpress.com/
è concesso in licenza sotto la
Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported

Based on a work at brainstormingculturale.wordpress.com