Come scrivere un libro in tre giorni

Misurarsi con la propria penna risulta sempre essere una scommessa. Ma c’è chi è pronto a fornire consigli affinché ognuno possa cimentarsi nella stesura di un componimento di genere narrativo. Ecco dunque una proposta interessante nell’ambito della linguistica

Abbiamo scelto di presentarvi un manuale breve di scrittura. Di certo vi chiederete il perché di questa motivazione, ed indubbiamente per metà Novembre abbiamo trovato consono approcciare il lettore verso un sogno: quello dello scrittore. Ci siamo chiesti in effetti cosa potevamo consigliare di diverso ai nostri lettori, distaccandoci quindi dalle solite novelle, dai soliti saggi e racconti.

In questo “vademecum” vengono riportate routine per nulla facili, come per esempio alzarsi alle sei del mattino e consigli ottimi per approdare al mondo della scrittura. Idee e segreti per scrivere un romanzo, dunque, seguendo le linee principali di Nora Hart.

Il testo tradotto da Bianca Rita Cataldi è una mini guida su “Come scrivere un libro in tre giorni”, uno spazio creativo che l’autrice dedica alla fantasia e quindi alle proprie opinioni dirette ai lettori.

Man mano che la lettura va avanti nella sua fluidità, scopriamo una Nora Hart amica, la quale ci incoraggia e ci sprona personalmente a proseguire verso la meta: scrivere il nostro “bestseller” 

Pochi personaggi, una trama semplice, una scrittura dallo stile schematico, e un’ambientazione che, solo chi conosce bene alcune chicche riportate nel testo, individua con immediatezza. Tuttavia non manca la voglia di saper emozionare il pubblico a cui è diretto il piccolo manuale.

Colazione sostanziosa, caffè ed immaginazione sono alcuni ingredienti indispensabili dei quali fornirsi, per abbracciare finalmente il sogno ambito.

Ma si può arrivare veramente a completare un libro in tre giorni con la giusta audacia, predisposizione e propositività?

Non vogliamo infatti illudere nessuno: forse tre giorni sono pochi, ma se si ha già una storia in ‘stand-by’, bisognerebbe tentare, anche se ci vorranno qualche giorno o settimana in più, con lo scopo di raggiungere l’obiettivo prefissato.

“Più scriverai seguendo i consigli che ti ho dato, e più diventerai veloce”, parola di Nora Hart.

Mariagrazia Talarico

 

 

Come scrivere un libro in tre giorni

di Nora Hart

traduzione a cura di Bianca Rita Cataldi

genere lingua, linguistica e scrittura

Formato Kindle

dimensioni file 1607 KB

Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato

140 pagine

Venduto da Amazon Media EU S.à r.l.

Lingua italiana

 

 

Licenza Creative Commons

Quest’ opera di

https://brainstormingculturale.wordpress.com/
è concesso in licenza sotto la
Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported

Based on a work at brainstormingculturale.wordpress.com