Intervista a…

Valerio Carbone, Zuleca Rienti e Alessandra Vaccarella

Lo scorso 28 giugno “Il fantastico mondo di Fruitore di Nonsense” (Ed. Efesto) è stato presentato al pubblico presso la Galleria d’Arte Medina di Roma.

Abbiamo così avuto modo di conoscere una scrittura ardita, versatile e fantasiosa su cui l’autore Valerio Carbone punta sempre. Intervistato da Edoardo Purgatori, ha fatto emergere i punti salienti, sia del suo testo, sia dello svolgimento del suo lavoro.

L’evento è stato organizzato in collaborazione con la neo nata Associazione EventXperience di Zuleca Rienti e Alessandra Vaccarella e, immediatamente al termine dell’incontro, abbiamo voluto scoprire qualche segreto dei protagonisti che ha visto coinvolto anche il grafico Biagio Graziano.

La drammaturga Alessandra Caputo ci ha aiutati a gestire l’intervista e non smetteremo mai di ringraziarla.

Questo è il risultato.

Buona visione!

 

 

PS. Ci scusiamo per il ritardo della pubblicazione, in quanto – durante il periodo estivo – eravamo sprovvisti di mezzi per inserire il video nel nostro canale you tube. Ce ne siamo occupati al nostro rientro.

Grazie a tutti

 

 

Licenza Creative Commons

Quest’ opera di

https://brainstormingculturale.wordpress.com/
è concesso in licenza sotto la
Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported

Based on a work at brainstormingculturale.wordpress.com